Aggredisce e rapina tassista, 54enne arrestato dai carabinieri

Ha aggredito e rapinato un tassista ma è stato bloccato dopo pochi minuti a casa della convivente dai carabinieri della Compagnia di Cosenza che hanno anche recuperato la refurtiva. L'uomo, Mario Mazzei, 54 anni, è accusato di rapina aggravata. Per l'accusa ha aggredito un tassista fermo nel piazzale della stazione Vaglio Lise e si è impossessato dei soldi dal cruscotto, pari a 860 euro. Il tassista è stato medicato in ospedale e giudicato guaribile in 5 giorni.

Fonte: Ansa