Mon10142019

Last update12:33:00 AM GMT

Oggi è: lunedì 14 ottobre 2019
Sono le ore: 10:26
Back Cultura Grande successo per il Travel Game con oltre 1000 studenti calabresi in visita al Salone Internazionale del Libro di Torino

Grande successo per il Travel Game con oltre 1000 studenti calabresi in visita al Salone Internazionale del Libro di Torino

  • PDF

Uno stand della Regione Calabria ricco di studenti ha caratterizzato anche questa edizione del Salone internazionale del libro in corso di svolgimento a Torino. Anche quest’anno oltre 1000 studenti calabresi hanno popolato la kermesse nell’ambito del progetto culturale “Travel Game: la cultura della lettura”, realizzato dall’associazione culturale La Movida che con il supporto della Regione Calabria lo ha promosso in tutte le scuole calabresi. Gli istituti che hanno sposato l’iniziativa stanno partecipando ad un viaggio d’istruzione aperto a più scuole che hanno viaggiato contemporaneamente alla volta della città capoluogo di regione piemontese in occasione di un imperdibile appuntamento con la cultura come il salone del libro nel corso del quale si è svolto un emozionante confronto tra gli studenti presenti.

Ha dato disponibilità ad incontrarli a Torino in questa particolare cornice Mimmo Gangemi, (Il giudice meschino, La signora di Ellis Island) che è stato a disposizione degli studenti in un incontro organizzato presso il Villaggio Olimpico di Bardonecchia dove numerose scuole hanno dormito. I giovani hanno avuto la possibilità di visitare una città ricca di storia come Torino ma allo stesso tempo interiorizzare ciò che hanno visto in quanto alla fine del viaggio hanno risposto alle domande preparate per loro dai docenti sul tema editoria e lettura.

Gli studenti sono stati messi alla prova con un quiz interattivo con l’obiettivo di contribuire allo sviluppo dell’uso delle nuove tecnologie avvicinando gli allievi e i docenti all’esclusivo sistema didattico “ARS Power” che consente la realizzazione di test di verifica dell’apprendimento in tempo reale. Migliore scuola i licei Tommaso Campanella di Belvedere Marittimo che hanno conquistato primo e secondo posto. Terzo gradino del podio invece per il licei Berto di VV. Tutti gli studenti hanno vinto un libro della casa editrice Rubettino, delle opere del maestro orafo crotonese Michele Affidato e per i migliori dei soggiorni in strutture partner dell'associazione La Movida grazie alla collaborazione di Aig (Associazione hotel della Gioventu') e un soggiorno presso l'hotel Il Granaro in Sila.

Ai professori sono stati offerti dei prodotti tipici calabresi delle aziende Statti di Lamezia Terme, Luigi Caccamo di Spilinga per la degustazione della tipica 'nduja e di Monardo di Soriano che ha omaggiato gli studenti con i suoi pregiati cioccolatini. Il progetto Travel game: la cultura della lettura mira a far socializzare gli studenti provenienti da ogni angolo della Calabria. Tra gli obbiettivi, quello di incentivare i ragazzi delle scuole ad una partecipazione attiva al Salone internazionale del libro di Torino e a stimolarli all’amore per la lettura. Speciale ospite del Travel Game 2014 direttamente da Italia Uno è stato presente nel villaggio Olimpico di Bardonecchia il comico e presentatore Beppe Braida. Come l’anno scorso sono stati realizzati foto e video come ricordo per le scuole presenti disponibili sul sito www.travelgame.it. Il 12 maggio, ultima e intensa giornata al Salone per i licei classici di Rende "Gioacchino da Fiore" e Morelli di Vibo Valentia.

 

Redazione

Aggiungi commento