Thu10242019

Last update12:33:00 AM GMT

Oggi è: giovedì 24 ottobre 2019
Sono le ore: 03:49
Back Cronaca Scontro fra treni a Catanzaro, Molinari e Barbanti (M5S): "Fare luce sull’accaduto. Ferrovie abbandonate in Calabria. In ansia per le due donne ferite

Scontro fra treni a Catanzaro, Molinari e Barbanti (M5S): "Fare luce sull’accaduto. Ferrovie abbandonate in Calabria. In ansia per le due donne ferite

  • PDF

L’incidente ferroviario avvenuto a Gimigliano, poco distante da Catanzaro, dimostra lo stato di totale abbandono dei trasporti in Calabria, soprattutto sulla fascia Jonica della regione. Com’è noto in quel tratto ferroviario esiste una sola linea; sarà compito della magistratura, in cui riponiamo la nostra fiducia, fare piena luce sull’accaduto. Per fortuna apprendiamo da notizie stampa che le condizioni delle due donne, una delle quali in stato interessante, trasportate immediatamente in ospedale, non sarebbero gravissime. Restiamo in attesa di ulteriori sviluppi. L’incidente pone di nuovo al centro delle cronache il trasporto ferroviario in Calabria, un servizio che di universale ha ben poco e che ormai non soddisfa neanche i più elementari standard europei.

All’abbandono del comparto ferroviario segue anche l’assenza di fondi stanziati per il suo potenziamento mentre la Regione continua a privilegiare il trasporto su gomma, depauperando il diritto alla mobilità dei cittadini calabresi nonché - cosa assai più grave - quello alla sicurezza. Sicuramente i manager non utilizzano il treno come mezzo di spostamento altrimenti toccherebbero con mano lo stato di degrado in cui versano. Ci auguriamo che le presunte strategie di rilancio si trasformino una volta per tutte in azioni concrete e che fatti del genere rimangano nei ricordi della peggiore Calabria.

 

Sebastiano Barbanti (M5S) Cittadino eletto alla Camera

Francesco Molinari (M5S) Cittadino eletto al Senato

Aggiungi commento