Mon10142019

Last update12:33:00 AM GMT

Oggi è: lunedì 14 ottobre 2019
Sono le ore: 02:47
Back Cultura Presentazione del volume POéMI di Javier Lombardo

Presentazione del volume POéMI di Javier Lombardo

  • PDF

29 marzo 2012

Oltre la soglia della malattia verso una nuova coscienza di sé: una sorta di viaggio iniziatico che ha guidato Javier Lombardo, popolare attore e autore argentino - nomination come Miglior Attore per "Padre Coraje", telenovela trasmessa con successo sul canale satellitare Sky - dalla sofferenza del morbo di Parkinson alla riscoperta delle emozioni del vivere quotidiano. Le tracce di questo cammino sono impresse nell’universo che popola i suoi versi intensi e crudi, appassionati ed emozionanti, raccolti nel libro POéMI, edito dalla casa editrice Comet Editor Press. Un inno alla Vita, alla consapevolezza dell’agire e dell’essere.

La pubblicazione si inserisce nell’attuazione di un ampio programma di lavoro che include la realizzazione di un film-documentario sul mondo della malattia, che sarà girato in Argentina, Germania, Francia, Spagna e Brasile. In esso confluiranno le riprese delle numerose presentazioni italiane: a Roma, presso l’Ambasciata Argentina, a Mantova, Arezzo, Verona e, in prima assoluta, a Cosenza, presso l’Unical. Lo straordinario evento avrà luogo il prossimo lunedì 2 aprile alle ore 10.00 nell’Aula Seminari del Dipartimento di Linguistica - Cubo 20B - 2° Piano. Saluto: Prof. Francesco Altimari, direttore Dipartimento di Linguistica.

A coordinare i lavori il Prof. Mario Benvenuto, docente di lingua e traduzione spagnola. Sono previsti gli interventi del Prof. Carlo Fanelli, docente di storia del teatro italiano presso il Dams dell'Unical,  di Divina Lappano, presidente dell'associazione culturale  “Ánthropos”; della professoressa Carmen Clarita Menegotti, traduttrice e curatrice del volume, del Prof. Favio Nimpo, docente Liceo Classico "B. Telesio" di Cosenza, di Donatella Pontiero, Psicologa e psicoterapeuta, di Pantaleone Sergi, giornalista e storico, e di Anna Mirella Taranto, direttore dell'ufficio stampa dell'Istituto Superiore di Sanità.  L’attore argentino  Javier Lombardo, per la prima volta in Italia, concluderà la manifestazione, patrocinata, oltre che dal Dipartimento di Linguistica e dalla Cattedra di Lingua e Traduzione Spagnola dell’Università degli Studi della Calabria, dall’Associazione Culturale “Controvento”, dal Centro Nazionale Malattie Rare, dalla Provincia di Cosenza, dalla Città di Cosenza, dal Comune di Marzi e dall’Associazione Culturale “Anthropos”.

Redazione

Aggiungi commento