Sun06162019

Last update12:33:00 AM GMT

Oggi è: domenica 16 giugno 2019
Sono le ore: 23:24
Back Prima Pagina

Calabria

L'Abc del risparmio per gli italiani questa estate è composto da Abruzzo, Basilicata e Calabria

  • PDF

E' quanto rivela una ricerca condotta dal sito di viaggi TripAdvisor, che mostra la media dei costi per una settimana di affitto durante l'estate 2014, dal 1 luglio al 31 agosto, di case vacanza con 1, 2, 3 o 4 camere da letto in alcune delle principali regioni italiane. La Calabria, dunque, domina la classifica delle destinazioni meno costose, con una media di costo settimanale di affitto per stanza di 316 euro. I viaggiatori possono fermarsi in Calabria due settimane e pagare comunque meno di quanto spenderebbero per una settimana in Campania, la destinazione più cara in classifica.

Il Consiglio dei Ministri impugna dinanzi la Corte Costituzionale la reintroduzione della figura del consigliere supplente

  • PDF

Il Consiglio dei Ministri ha deciso di impugnare dinanzi la Corte Costituzionale la figura del consigliere regionale supplente inserito nella modifica della statuto della Regione Calabria considerata la presunta anticostituzionalità, per effetto degli articoli 67 e 122 primo comma della Costituzione. Ed il dipartimento degli affari regionali ha inviato al Presidente del Consiglio regionale, Francesco Talarico, una comunicazione nella quale sono segnalati i punti da correggere in relazione alla nuova legge elettorale.

Per gli ispettori della Ragioneria dello Stato il grande carrozzone mangiasoldi della Regione Calabria a rischio dissesto a breve termine

  • PDF

La Casta politica calabrese che nella Regione Calabria ritrova la centrale di sperperi, abusi, nomine senza titoli e spese incontrollate continua a sperperare il denaro pubblico mentre i calabresi vivono una crisi senza precedenti, l'emigrazione aumenta e solo il 39% della complessiva forza lavoro ha un reddito. In questo quadro a dir poco drammatico la Casta e le famiglie politiche che la compongono, infischiandosene come sempre del popolo bue e folle che continua, purtroppo a votarli, continua nel solito andazzo.

Il bengodi della Regione Calabria, nomine irregolari, concorsone per portaborse, illegalità diffuse e corruzione imperante

  • PDF

Per descrivere tutte le illegalità, privilegi, assunzioni politiche, e schifezze varie figlie del regionalismo che oramai è assodato essere il covo delle illegalità ed il vero vulnus di una democrazia corrotta non basterebbe la Treccani e non basterebbero mesi e mesi di studio e di impegno. Sin dalla nascita della Regione nel 1970 la casta regionale è sempre stata fortemente privilegiata. Sul piano del potere puramente clientelare e sul piano anche del portafoglio le Regioni hanno rappresentato e rappresentano il Bengodi del nostro Bel Paese. Conta molo di più un assessore regionale che un deputato o un senatore. E la Calabria non è certamente in questo quadro una eccezione. Anzi.

Mentre la Calabria affonda in Regione spese folli, privilegi, sprechi, retribuzioni e compensi da capogiro, i calabresi disperati ringraziano

  • PDF

Mentre la disoccupazione morde le famiglie, le tasse aumentano, i costi della vita sono proibitivi ed il popolo calabrese vive la disperazione di una crisi economica senza precedenti nel letamaio della Regione Calabria si continua a sperperare soldi pubblici, si coltivano privilegi senza alcuna vergogna e senza nessun ritegno da parte di personaggi abituati a non considerare niente e nessuno circondati da un modo di essere fatto di arroganza e supponenza, anche se la colpa è e sempre sarà degli elettori calabresi che, purtroppo, li votano e continuano a votarli vendendo la propria dignità per una falsa promessa.