Mon09162019

Last update12:33:00 AM GMT

Oggi è: lunedì 16 settembre 2019
Sono le ore: 02:35
Back Prima Pagina

Calabria

Maria Carmela Lanzetta, Ministro per gli affari regionali, "Il Sud è peggiorato ma non è da solo, il Governo è impegnato verso il Mezzogiorno"

  • PDF

Il Ministro per gli affari regionali e le autonomie, la calabrese Maria Carmela Lanzetta, afferma che il Mezzogiorno pur avendo aggravato i suoi già atavici problemi non è da solo e che il Governo è impegnato e guarda con attenzione le problematiche del Mezzogiorno. E' appena il caso di ribadire ciò che è sotto gli occhi di tutti, cioè che il Sud è abbandonato da anni e che da un ventennio la questione meridionale non è più di moda ed è un vero e proprio tabù nelle latitudini dei palazzacci romani.

In arrivo tre milioni in Calabria per la nuova 106, lo annuncia il presidente dell'Anas Pietro Ciucci

  • PDF

"In Calabria stiamo lavorando sulla nuova 106, per la quale abbiamo completato i due primi megalotti, ma anche sulla trasversale tra Firmo e Sibari e su quella che da Catanzaro arriva a Lamezia oltre che sul megalotto di Amendolara. Solo questi rappresentano investimenti che, complessivamente, raggiungono i tre miliardi di euro". Lo ha detto il presidente dell'Anas Pietro Ciucci a margine dell'inaugurazione di due nuovi tratti dell'A3 in Calabria. "Stiamo lavorando sulla vecchia 106 - ha aggiunto Ciucci - intervenendo sugli svincoli, introducendo nuove rotatorie ed effettuando tutti quegli interventi necessari ad attenuare i rischi. La 106 Ionica nel tratto calabrese è lunghissima e pericolosa.

Interventi edili su 982 scuole della Calabria. Nel 2014 finanziati 14 mln. In totale 2525 istituti interessati

  • PDF

Parte domani, lunedì 21 luglio, anche in Calabria, il piano per l'edilizia scolastica del governo. Per rendere le #scuolebelle sono disponibili, per il 2014 oltre 14 milioni di euro, ripartiti tra Catanzaro (2.126.503), Cosenza (7.641.599), Crotone (808.389), Reggio (3.695.312) e Vibo 104.381. Saranno 2.525 i plessi calabresi interessati dai lavori, 982 dei quali finanziati nel 2014: 480 a Catanzaro (211 finanziati), 967 a Cosenza (451), 209 a Crotone (39), 604 a Reggio (273) e 265 a Vibo (8).

Maiolo, PD, "Giù le mani dal POR e dalla Calabria"

  • PDF

La Giunta non è riuscita ad avviare una riflessione seria e profonda sul futuro della Calabria e lunedì prossimo, in Consiglio regionale, una maggioranza delegittimata e dall’arrogante autoreferenzialità metterà una grossa ipoteca sul futuro della Calabria, presentando un Programma operativo regionale incompleto. Un’altra occasione persa per la Calabria. Non serve il “rammarico e il dispiacere” per l'incapacità di poter fare un confronto vero sul POR 2014/2020 espressi dall’Assessore Mancini nel corso della seduta odierna della II Commissione. Rammarico e dispiacere non attenuano, anzi sanciscono, il fallimento politico della Giunta e della maggioranza.

Anche il leader di Sel, Nichy Vendola, interviene sulla Regione Calabria auspicando che si possa andare al voto al più presto possibile

  • PDF

Oramai lo scempio della situazione vissuta in Calabria con un consiglio regionale sciolto per le dimissioni dell'ex Governatore Scopelliti, ma, nei fatti operante come se nulla fosse continuando a sfornare nomine e con gli assessori regionali che continuano a girare per lungo e largo con il ruolo di assessori, determina prese di posizione anche da parte di leader nazionali di partito che, oltre a meravigliarsi di quanto accade sottolineando che solo in Calabria terra dell'illegalità e dell'impunità è possibile che accada tutto ciò, sollecitano un veloce ritorno alle urne.