Sun06162019

Last update12:33:00 AM GMT

Oggi è: domenica 16 giugno 2019
Sono le ore: 22:43
Back Calabria Regione, nonostante la fine legislatura la giunta sforna nuove nomine, Nasso alla Film Commission, Scaramuzzino alla Fondazione Terina e Nicolai all'Arcea

Regione, nonostante la fine legislatura la giunta sforna nuove nomine, Nasso alla Film Commission, Scaramuzzino alla Fondazione Terina e Nicolai all'Arcea

  • PDF

Nonostante si sia praticamente in campagna elettorale considerando che molto probabilmente si voterà il 16 novembre anche se ancora non vi è una data ufficiale per eleggere il nuovo consiglio regionale, l'attuale giunta regionale continua a sfornare nomine come se nulla fosse. Ivano Nasso è il nuovo presidente della Film Commission. Pasqualino Scaramuzzino è stato nominato alla presidenza della Fondazione Terina e Maurizio Nicolai a direttore dell'Arcea. Si continua a nominare, si continua ad operare come se non fosse accaduto nulla di nulla.

Come se l'ex Governatore Scopelliti non si fosse mai dimesso e si continua ad ignorare da parte degli occupanti della navicella regionale i problemi dei calabresi che vivono una crisi sempre più profonda. Del resto quasi tutti gli uscenti sono pronti a ricandidarsi e molti dei consiglieri regionali eletti nel 2010nel centrodestra e con liste collegate all'ex Governatore Scopelliti sono oggi pronti al salto della quaglia, avendo subodorato una probabile vittoria del centrosinistra.

Infatti da sempre alla Regione cinque anni sono a destra ed i successivi a sinistra in un trend negativo senza fine dove ogni Governatore uscente riesce a far rimpiangere il Governatore precedente. Inoltre su proposta dell'assessore alla cultura, Mario Caligiuri, famoso per le sue roboanti dichiarazioni alle quali non seguono mai fatti concreti, è stata deliberata l'istituzione di un Comitato tecnico-scientifico sulle Convenzioni Unesco per una maggiore sensibilizzazione sull'importanza del patrimonio culturale al fine di favorire e sostenere la presentazione di candidature del patrimonio culturale e naturale calabrese nelle liste dell'Unesco.

 

Redazione

Aggiungi commento