Mon10142019

Last update12:33:00 AM GMT

Oggi è: lunedì 14 ottobre 2019
Sono le ore: 11:09
Back Cronaca Ancora una trovata del senatore del Pdl, Lucio Barani, segretario del Nuovo Psi, l'amnistia con pene fino a sei e adatta per salvare Silvio Berlusconi

Ancora una trovata del senatore del Pdl, Lucio Barani, segretario del Nuovo Psi, l'amnistia con pene fino a sei e adatta per salvare Silvio Berlusconi

  • PDF

Il Senatore Lucio Barani, ex sindaco di Aulla, craxiano di ferro e famoso per il suo garofano eternamente sfoggiato sulla giacca, oltre al fatto di aver eretto nel suo paese una statua a Bettino Craxi, ancora una volta stupisce per le sue trovate a dir poco discutibili. L'ultima trovata del buon Barani, nominato al Senato per i suoi buoni rapporti con il Governatore della Campania, Stefano Caldoro, e facente parte del gruppo GAl, (Grandi Autonomie e Libertà) è quella di aver presentato nelle Commissione Giustizia del Senato un disegno di legge che prevede un'amnistia per reati con pena massima a 6 anni e indulto per condanne fino a 5 anni.

Nel testo, che sembra essere studiato appositamente per Silvio Berlusconi, si prevede che l’amnistia venga concessa “per ogni reato per il quale è stabilita una pena detentiva non superiore nel massimo a sei anni” o una pena pecuniaria “per fatti commessi non oltre il 30 settembre 2013″. Per quanto riguarda invece l’indulto, questo potrà essere concesso “nella misura non superiore a 5 anni per le pene detentive e non superiore ad euro 12.911,41 per le pene pecuniarie, sole o congiunte alle pene detentive”. Un nuovo ed ennesimo tentativo per creare le condizioni per salvaguardare Silvio Berlusconi che potrà ricompensare i buoni servigi offerti riconfermando la nomina nelle liste del Porcellum per fare in modo che personaggi che con le preferenze non avrebbero che pochi voti a rimanere ben saldi alle loro tante amate poltrone.


Redazione

 

Aggiungi commento