Mon10142019

Last update12:33:00 AM GMT

Oggi è: lunedì 14 ottobre 2019
Sono le ore: 02:46
Back Politica Clamorosa l'esclusione del segretario regionale del Psi, Luigi Incarnato, dalla lista del Pd

Clamorosa l'esclusione del segretario regionale del Psi, Luigi Incarnato, dalla lista del Pd

  • PDF

09 gennaio 2013

Nella grande confusione determinata dalle primarie per i candidati, dalle pressioni localistiche e dalle pressioni dei big delle varie componenti del Pd a farne le spese è stato il Psi di Nencini, che, nonotante abbia concordato nei mesi scorsi il numero di dieci candidati in postazioni sicure nelle liste alla fine è stato costretto a ridurre il numero dei candidati a sette. E a farne le spese il segretario regionale del Psi calabrese, Luigi Incarnato, che sembrava essere certo fra coloro i quali dovevano essere inseriti nella lista del Pd. Ancora una volta uno schiaffo ai socialisti da parte di un Pd che non perde la sua vocazione da post - comunisti di essere da sempre contro i cugini socialisti che oramai sono definitivamente scomparsi dalla scena politica nazionale.

E questo vale anche per il centrodestra considerando che l'ex segretario nazionale del Nuovo Psi, il Governatore della Campania, Stefano Caldoro, ha preferito dare una mano al progetto di Grande Sud dimenticando completamente la sua storia socialista. Ritornando in casa calabrese è probabile che il Psi di Nencini possa impegnarsi per presentare la lista del Psi al Senato con lo stesso Luigi Incarnato a capolista. Ma questo è ancora tutto da verificare.

Redazione

Aggiungi commento