Mon10142019

Last update12:33:00 AM GMT

Oggi è: lunedì 14 ottobre 2019
Sono le ore: 10:54
Back Politica Rai, L'On. Belcastro Elio contrario al Commissario straordinario

Rai, L'On. Belcastro Elio contrario al Commissario straordinario

  • PDF

19 marzo 2012

Sulla vicenda Rai che tanto interesse sta suscitando nell'agenda politica odierna interviene l'on. Elio Belcastro, Vicesegretario nazionale di "NpS - Noi Sud" e componente della commissione parlamentare antimafia. "La Rai non è moribonda così come la legge Gasparri non è uno schifo di legge, per cui - afferma l'On. Elio Belcastro - non serve un Commissario straordinario. Se i Partiti intendono davvero fare un passo indietro sulla  Rai lasciando spazio al Direttore generale, consentendo così di individuare una governance nell'Azienda davvero indipendente, lo possono già fare con le leggi che ci sono.

Se invece poi partendo dalla Rai, di fatto il Presidente Monti vuole  tentare di commissariare il Parlamento, da cui soltanto il Servizio Radiotelevisivo Pubblico è controllato, allora è un buon inizio per cancellare la democrazia nel nostro Paese". "Al suo interno la Rai - conclude il vicesegretario nazionale di "NpS - Noi Sud" - ha già le professionalità giuste per il rilancio aziendale, come sta dimostrando il lavoro del DG Lorenza  Lei , in una fase certamente difficile per i conti di qualunque azienda".

Redazione

Aggiungi commento