Thu10242019

Last update12:33:00 AM GMT

Oggi è: giovedì 24 ottobre 2019
Sono le ore: 03:40
Back Politica Leo Battaglia, nuovo Psi: "E' giunta l'ora di riunificare l'area socialista"

Leo Battaglia, nuovo Psi: "E' giunta l'ora di riunificare l'area socialista"

  • PDF

15 novembre 2011

Nelle elezioni regionali del 2010 le tre liste socialiste che si presentarono divise sommarono comunque circa 95.000 voti, quasi quando ne prese la lista dell'Udc, con la differenza che le liste socialiste pagarono la loro divisione con il non aver eletto nessun consigliere regionale. Per una manciata di voti la lista del Psi di Nencini non ha raggiunto il quorum determinando la non rielezione dell'assessore regionale ai lavori pubblici della giunta Loiero, Luigi Incarnato, che ottenne circa 9000 voti, un ampio consenso che rese ancora più cocente la sconfitta.

La lista promossa dall'On. Saverio Zavettieri raggiunse i 33.000 voti e la lista del Nuovo Psi che era alleata con il Pri di Nucara e l'Udeur di Mastella,e  con i suoi 25.000 voti presi dai candidati socialisti presenti nella lista "Insieme per la Calabria" ha consentito l'elezione dei consiglieri Giulio Serra dell'Udc e del consigliere Antonio Rappoccio del Pri che si sono immediatamente dimenticati dell'apporto fondamentale del Nuovo Psi nel far prendere il quorum alla lista. Oggi la situazione politica è cambiata ed i socialisti non possono essere più divisi  fra loro.

E' giunto il momento che si uniscano per riconquistare il ruolo che gli compete. Il territorio nel quale poter ipotizzare tale progetto politico è senz'altro la provincia di Cosenza che è stata la provincia più socialista d'Italia. Da queste considerazioni parte l'invito del sub- commissario provinciale del Nuovo Psi, Leo Battaglia, che lancia un accorato appello a tutti i socialisti della Provincia di Cosenza per avviare un processo di riunificazione che porti gli ideali socialisti agli splendori di un tempo. Certamente in questo momento politico l'appello di Leo Battagli  assume una diversa valenza rispetto al passato. Leo Battaglia va oltre e propone, per entrare nella fase operativa, un incontro con il segretario regionale dell Psi di Nencini, Luigi Incarnato, e con il segretario nazionale dei Psi - Socialisti uniti, Saverio Zavettieri, e con tutti coloro i quali si considerano ancora simpatizzanti dell'area socialista. I socialisti, se uniti, possono ritornare ad essere un grande partito in grado di affrontare i tanti problemi della Calabria e dei calabresi.

Redazione

Aggiungi commento