Fri11152019

Last update12:33:00 AM GMT

Oggi è: venerdì 15 novembre 2019
Sono le ore: 18:24
Back Politica Una valanga di solidarietà al Presidente Scopelliti

Una valanga di solidarietà al Presidente Scopelliti

  • PDF

20 ottobre 2011 

Per come era prevedibile alla notizia dell'avviso di garanzia emesso nei confronti del Governatore Scopelliti nell'ambito dell'inchiesta sul "caso Fallara" reso noto dallo stesso Governatore, si è registrata una vera e propria valanga di attestati di solidarietà che diviene francamente difficile elencarli tutti. Del gotha del centrodestra non manca nessuno. Dal deputato eletta nelle liste del Pdl in Calabria, Lella Golfo, che vive a Milano, da esponenti di calibro nazionale ed ex militanti del partito dal quale proviene lo stesso Governatore Scopelliti come Ignazio La Russa e Maurizio Gasparri.

Dai Ministri Gianfranco Rotondi e Giorgia Meloni, solo per citarne alcuni. Poi, a livello regionale, praticamente tutto il centrodestra, dai fratelli Giuseppe Gentile, assessore regionale ai Lavori Pubblici, e Antonio Gentile, sottosegretario al'Economia, dal Presidente del Consiglio rgionale, Francesco Talarico, dagli assessori regionali Giacomo Mancini e Mario Caligiuri, dall'Europarlamentare Gino Trematerra e dal figlio Michele Treaterra, assesore regionale all'agricoltura. Non poteva mancare la solidarietà del capogruppo alla Camera del Pdl, Fabrizio Cicchitto, dell'On. Jole Santelli, dell'On. Giovanni Dima, del consigliere regionale Salvatore Magarò e via discorrendo.

Tutti, in ultima analisi, si dicono convinti che il Governatore Scopelliti dimostrerà la sua completa estraneità ai fatti. Solidarietà anche da esponenti del centrosinistra anche se l'On. Franco Laratta, del Pd, ha tenuto a precisare come il tanto decantato modello Reggio si sia rilevato, in realtà, un grand bluff, considerando un buco contabile accertato di circa 170 milioni di euro. Dello stesso tenore l'Italia dei Valori di Reggio Calabria ed il Pdci.

Redazione

Aggiungi commento