Thu10242019

Last update12:33:00 AM GMT

Oggi è: giovedì 24 ottobre 2019
Sono le ore: 03:40
Back Politica Il Segretario nazionale dell'Udc, Lorenzo Cesa, a Cosenza

Il Segretario nazionale dell'Udc, Lorenzo Cesa, a Cosenza

  • PDF

07 ottobre 2011

La posizione politica dell'Udc che a Roma è contro il Premier Berlusconi e che in Calabria è, invece, alleata con Il Pdl è una posizione politica che più che ambigua, può apparire una posizione di comodo. Infatti, l'Udc in Calabria ha fatto incetta di assessorati e nomine di sottogoverno. Basti pensare alla Presidenza del Corecom e alla Presidenza dell'Arpacal in quota Udc, solo per citarne alcune. I vertici dell'Udc spiegano che l'alleanza in Calabria non è con Berlusconi ma è la logica conseguenza dell'alleanza politica premiata dagli elettori nelle regionali del 2010.

Ma potrà chiarire, finalmente, la posizione dell'Udc il segretario nazionale del partito, l'On. Lorenzo Cesa, che sarà a Cosenza il prossimo lunedì 10 ottobre alle 18.30 presso il Cinema Italia. La presenza del segretario nazionale, e, di conseguenza di tutto il vertice del partito, dai fratelli Occhiuto, Mario, Sindaco di Cosenza e Roberto, deputato, alla famiglia Trematerra con Gino, Europarlamentare, Sindaco di Acri, segretario regionale del partito, commissario provinciale a Reggio Calabria e capo della segreteria di Cesa e il figlio Michele, assessore regionale all'agricoltura. Un partito, l'Udc, che ha sempre posto la famiglia al centro dell'azione politica, ed, infatti le famiglie sono anche al vertice del partito stesso. Quando si parla di coerenza....!

Redazione

Aggiungi commento