Mon11112019

Last update12:33:00 AM GMT

Oggi è: lunedì 11 novembre 2019
Sono le ore: 21:17
Back Politica Un ennesimo flop il ricorso elettorale del Pdl contro l'Udc

Un ennesimo flop il ricorso elettorale del Pdl contro l'Udc

  • PDF

24 settembre 2011

Il ricorso elettorale che il Pdl cosentino ha impostato contro l'Udc con la convinzione di recuperare i  35 voti di differenza fra i voti di lista presi dall'Udc rispetto ai voti presi dalla lista del Pdl nelle ultime elezioni amministrative cittadine si è rilevato essere un ennesimo flop. Infatti, nel riconteggio delle schede nulle di alcune sezioni il Pdl non ha recuperato neanche un solo voto. Quindi il ricorso è irrimediabilmente perso e l'ultimo degli eletti dell'Udc in consiglio comunale, il consigliere Massimo Bozzo, potrà dormire sonni tranquilli.

L'Udc rimane il primo partito in città in termini di preferenze ottenute avendo superato, anche se solo di 35 voti, il Pdl. E l'aver proposto il ricorso aveva fatto sospettare anche un certo inasprimento dei rapporti fra Udc e Pdl. Inasprimento accentuato anche dall'iperattivismo del Sindaco Mario Occhiuto che lascia ben poco spazio di manovra ai rappresentanti del Pdl siano essi consiglieri o parte della giunta comunale.

Inasprimento di rapporti che, comunque cova come il fuoco sotto la cenere, anche se ad ogni piè sospinto i dirigenti del Pdl non perdono occasione per ribadire che i rapporti sono, invece, limpidi e di forte collaborazione. Ma, come tutti sanno, il politichese e le dichiarazioni ufficiali, in politica, spesso e sovente, sono esattamente il contrario della verità.

Redazione

Aggiungi commento